Chirurgia del Glaucoma

Il glaucoma è una grave patologia considerata una delle principali cause di cecità in Italia come anche nel resto dei paesi industrializzati. Più di un milione di italiani di età superiore ai 40 anni soffre di questa malattia oculare. Circa il 50% ignora di essere affetto da glaucoma, visto che si tratta di una malattia oculare che non presenta sintomi fino alle fasi molto avanzate. Si conosce come "la cecità silenziosa". Questa patologia oculare si manifesta come una lesione del nervo ottico provocata dal forte aumento della pressione oculare, come conseguenza della rottura dell'equilibrio esistente tra la produzione dell'umore acqueo e la sua fuoriuscita da parte del nostro organo della vista. Questa lesione produce un danno irreparabile al nervo ottico, causando una perdita progressiva della vista che può addirittura concl udersi con una cecità totale. Quali sono i fattori di rischio per sviluppare un glaucoma? Pressione intraoculare elevata: quanto più elevata è la pressione dell'occhio, più facile è che si produca la lesione del nervo, manifestandosi il glaucoma. Familiarità per il glaucoma: avere un genitore o un fratello affetto da glaucoma aumenta il rischio di soffrire della stessa malattia. E' consigliabile una visita di controllo oculistico quando si hanno familiari prossimi con glaucoma. Pazienti di età avanzata: il glaucoma è molto più frequente a partire dai 50 anni di età, e specialmente a partire dai 60 anni. Miopia: gli occhi con miopia hanno il nervo ottico più suscettibile a lesioni rispetto a gli occhi non miopi. Traumatismi oculari pregressi: perchè può essere alterata l'anatomia oculare, con difficoltà al circolo ed al deflusso dell'umore acqueo.

Contatti ed Indicazioni Stradali

Google Maps

  • Clinica Oculistica Santa Lucia
  • Viale Trieste 71
  • 87100 Cosenza
  • Tel. e Fax : +39 0984.26826/0984.28809